Benvenuta primavera!

 Scritto da MonnyB  Postato in: Antipasti, Primi, Ricette e Video  0 commenti

Informazioni utili:

  • Facile
  • 10 minuti
  • 15 minuti
  • 4 persone

Ingredienti:

  • 320 gr di farro
  • 350 gr di pomodorini
  • 100 gr di olive nere morate
  • 4 fette di pancarrè
  • sale q.b.
  • olio q.b
  • erbe aromatiche per decorare

La primavera è ormai iniziata e anche se fa ancora un po’ freddino (almeno qui a Torino) ha portato con sé i favolosi prodotti della terra tipici di questa stagione. Tra i numerosi ingredienti che popolano le tavole primaverili possiamo ricordare gli asparagi, i carciofi, i finocchi, il cipollotto e molti altri ancora.
Si sa che con l’arrivo della bella stagione, i gusti a tavola cambiano: abbandoniamo piatti più elaborati e “sostanziosi” per dedicarci totalmente a una cucina leggera, sfiziosa e “fresca”. Ecco allora che zuppe e vellutate vengono soppiantate da insalatone di tutti i tipi, primi e secondi ricchi di verdure fresche e dolci alla frutta.
Proprio per questa ragione, oggi ho deciso di consigliarvi una ricetta facilissima da fare in un lampo: insalata di farro! Sfiziosa, golosa ma, soprattutto, sana e se poi la serviamo dentro a un cestino di pane in cassetta sarà anche un piatto originale e simpatico.
Io ho usato il farro perché mi piace molto, ma ricordate che in commercio esistono numerosi tipi di cereali che potete utilizzare per le vostre preparazioni come l’orzo, il grano, il kamut… scegliete il vostro preferito!

procedimento:

Per prima cosa lessiamo il farro in acqua bollente salata per circa 40 minuti. Lo scoliamo e lo lasciamo raffreddare in una ciotola.
Nel frattempo, tagliamo i pomodorini e le olive nere a metà e li facciamo saltare in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Aggiungiamo il farro, saliamo e lasciamo insaporire per un paio di minuti.
Per preparare il cestino di pane, prendiamo una fetta di pancarrè e con l’aiuto di un mattarello la rendiamo il più sottile possibile. Tagliamo la fetta a metà e la adagiamo in un pirottino di alluminio per formare il cestino che andrà poi cotto in forno a 200° per circa 10 minuti fino a che non sarà ben dorato.
Una volta che il cestino si sarà raffreddato, lo sformiamo e lo riempiamo con la nostra insalatina di farro.
Possiamo decorare con delle erbette aromatiche tipo menta o basilico e un filo d’olio a crudo.

Post correlati

Scrivi un commento