Informazioni utili:

  • 2 persone persone

Ingredienti:

  • 400 g di taccole
  • 250 g di gamberetti
  • 160 g di riso (meglio se basmati)
  • Sale q.b.
  • Uno spicchio d'aglio
  • Olio q b
  • 1 cipolla di Tropea
  • Un pezzettino piccolo di zenzero
  • Un pizzico di peperoncino
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • Erbette e gusti vari

Cosa c’è di più bello al mondo dell’amore?
E allora è con piacere che vi suggerisco un menù veloce e romantico per festeggiare al meglio il giorno degli innamorati, ovvero San Valentino!

Facendo qualche ricerca ho trovato anche degli spunti interessanti sull’origine di questa festa e sul significato metaforico di tutto il mese di febbraio, che io associo all’amore.
Amore per il partner, per la famiglia, i figli e i genitori: l’amore a 360 gradi!
Quello che ci fa stare insieme e ci fa venir voglia di condividere i momenti importanti della nostra vita. La gioia, le difficoltà e anche i momenti di svago e di relax, come le attività in cucina.
Lo dico sempre che cucinare insieme aiuta a comunicare e produce empatia.

Tornando alle mie ricerche, ho scoperto che febbraio deve il suo nome alla parola latina februare, che significa purificare. Nel calendario romano febbraio era il periodo dei rituali di purificazione, che avevano il loro culmine il giorno 14. Tale ricorrenza pagana sembrerebbe poi essere confluita nel culto cristiano tributato in onore a Santa Febronia, poi soppiantata da San Valentino e trasferita al 25 giugno.
Inoltre ho trovato interessante che nel vecchio calendario giapponese, febbraio è chiamato Kisaragi che letteralmente significa “il mese del cambio di vesti”o Konometsuki “il mese nel quale gli alberi prendono nuova vita”, quindi forse è per questo che nella nostra cultura febbraio viene associato all’amore. Forse perché solo dall’amore possono nascere le cose belle, e i veri cambiamenti.

Voi cosa ne pensate?
E a proposito di cose belle, ecco qualche idea per stupire con un menù speciale e la ricetta completa dei gamberi al vapore. che io ho preparato con l’aiuto di Cook Expert, per avere il tempo di prepararmi per la serata.
Buon San Valentino a tutti!

Menù romantico
– Dikiri Frozen
– Cozze al vino
– Gamberi alle taccole
– Muffin con il cuore di cioccolato

Gamberi e taccole con riso al vapore
Tagliare nella bacinella più piccola del robot la cipolla, lo zenzero, il peperoncino e l’aglio e avviare il programma robot per 30 secondi. Mettere in una padella a soffriggere l’olio con il trito ottenuto e quando è dorato aggiungere le taccole lavate e pulite dalle estremità. Dovranno cuocere per circa venti minuti e a metà cottura si può aggiungere una tazzina di acqua con la curcuma. Nel frattempo riempire il boccale d’acciaio con acqua fino al segno del vapore e un cucchiaino di sale grosso e buttarvi il riso a cuocere. Invece sopra nel cestello del vapore disporre i gamberetti spennellandoli con olio e trito di erbette. Cuocere il tutto col programma a vapore per 14 minuti. A fine cottura unire i gamberetti con le taccole e servire il riso a parte.

Post correlati

Scrivi un commento