Spiedini di mozzarella fritti

 Scritto da MonnyB  Postato in: Finger Food, Ricette e Salato.  0 commenti

Informazioni utili:

  • Intermedio
  • 30 minuti
  • 4 persone
spiedinimozzarella

Nessun ingrediente presente

L’ora dell’aperitivo è ormai diventato un must dei nostri momenti di pausa e chiacchiere con gli amici. Una volta ci s’incontrava al bar per un caffè veloce, ora invece lo spritz accompagnato da stuzzichini appetitosi pare essere irrinunciabile se si vuole fare tendenza ed essere cool.
E’ un rituale moderno che a me piace molto e al quale non rinuncio mai quando il (poco) tempo libero a mia disposizione me lo permette.
Oggi però ho deciso d’invitare qualche amica per fare un po’ di “spetteguless” nel mio salotto e così ho deciso che l’aperitivo lo facciamo in casa. Come? Ma semplice! Sfiziosi spiedini di mozzarella fritti (una rivisitazione della famosissima “mozzarella in carrozza”, per intenderci) accompagnati da un bicchiere di spumeggianti bollicine. E il relax è servito!

Procedimento:

Tagliamo il pancarrè a quadretti e li farciamo con un pezzettino di mozzarella, come a formare dei mini toast. Passiamo poi il piccolo sandwich nella farina, in seguito nelle uova sbattute con un goccio di latte e infine nel pangrattato mischiato con la farina di mais. Fermiamo i toast con degli stuzzicadenti per non farli aprire durante la cottura. Friggiamo le mozzarelline in carrozza in una padella in cui abbiamo fatto sciogliere del burro.
Siamo ora pronti per formare i nostri spiedini: possiamo, infatti, alternare la mini mozzarella in carrozza con delle cipolle sottolio, dei pomodori secchi o delle olive verdi grandi e accompagnarla con dei salumi. Sentirete che bontà!

Post correlati

Scrivi un commento