Filetti di orata con le mandorle

 Scritto da MonnyB  Postato in: Ricette e Secondi.  0 commenti

Informazioni utili:

  • Facile
  • 20 minuti
  • 2 persone
filettoorata

Ingredienti:

  • 300 gr di orata
  • 30 gr di pangrattato
  • 30 gr di farina di mais
  • 2 uova
  • 30 gr di mandorle sbucciate
  • 200 gr di puntarelle
  • 1 costa di sedano
  • erbe aromatiche a piacere
  • olio q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale, pepe, olio, aceto balsamico q.b.

Ecco, questa ad esempio potrebbe essere una ricetta perfetta per far mangiare il pesce, non sempre molto amato, ai nostri bambini. La panatura alle mandorle, infatti, rende il tutto molto più dolce, delicato ma, soprattutto, appetitoso! L’aggiunta della farina di mais, poi, crea quella crosticina croccante alla quale non si può assolutamente resistere…Mi vien fame solo a pensarci… Forse è meglio passare alla ricetta.

Procedimento:

Per prima cosa prepariamo la panatura per i filetti di orata tritando insieme le mandorle, il pangrattato, la farina di mais, le erbe aromatiche (secondo me ci sta molto bene la menta ma voi potete mettere quella che più vi piace) e il peperoncino (ricordiamoci di metterne veramente poco se prepariamo i filetti per i nostri bambini!)
Tagliamo il pesce a bocconcini e passiamolo prima nelle uova sbattute e poi nella panatura di mandorle. Friggiamo, poi, in abbondante olio bollente fino a che l’orata sarà ben dorata.
Possiamo servire il nostro pesce con un’insalatina di sedano, puntarelle e verdurine sottaceto condita con una vinaigrette preparata con olio, sale, pepe e aceto balsamico oppure con delle semplici patate lesse prezzemolate.

Post correlati

Scrivi un commento